moro: i 55 giorni che cambiarono l’Italia

La morte di Aldo Moro e la strage della scorta, analizzata attraverso la documentazione del giudice Ferdinando Imposimato, offre spunti di riflessione sul percorso democratico dell’Italia, sul ruolo dell’informazione nell’educazione civica dei popoli e sulle possibilità di cambiamento di una società basata sulla corruttela e la menzogna.

“moro: i 55 giorni che cambiarono l’Italia”, scritto da Ferdinando Imposimato e Ulderico Pesce, interpretato e diretto da Ulderico Pesce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.